Tutti pazzi per gli eCoupon

Donna, social, 30enne: ecco l’identikit di chi utilizza i buoni sconto digitali

Milano, 20 luglio 2015:

Stampare eCoupon, buoni sconto digitali reperibili sul web, sta diventando una vera e propria mania. In Italia sono sempre di più i consumatori che ricercano promozioni e buoni sconto per risparmiare sulla spesa, e non solo. Oggi infatti i Coupon sono disponibili per tutti i gusti e per ogni settore merceologico, potendo acquistare moltissimi prodotti o servizi a prezzi vantaggiosi. Questa tendenza si è sviluppata negli ultimi anni e sta crescendo soprattutto fra le giovani donne che generalmente si occupano degli acquisti per la casa e della gestione del budget familiare.

Secondo una recente e dettagliata ricerca* elaborata da Kiwari, il 76 % di chi usufruisce degli eCoupon sono donne ed il 37% di queste ha un’età compresa fra i 25 e i 34 anni. Donne ma non solo. Infatti, dal 2013 ad oggi, anche la popolazione maschile conferma di essere sempre più interessata alla ricerca di convenienza: 1 uomo su 4 stampa ed usufruisce degli eCoupon.

Il web si conferma il canale prediletto per la ricerca di promozioni e buoni sconto. Ne sono un esempio i siti specializzati in erogazione di buoni sconto digitali come Sconty.it, Scontomaggio.com e Dimmicosacerchi.it. Anche i social media, come nel caso di Facebook, e i Coupon Site – i siti di marche ed aziende dove sono presenti eCoupon – rappresentano canali informativi d’impatto, utilizzati dai player che decidono di implementare campagne di eCouponing per fidelizzare i clienti ed intercettare il bisogno di risparmiare sulla spesa.

Dallo studio di Kiwari emerge che l’interesse per gli eCoupon si è manifestato soprattutto nei grandi centri urbani come Roma, Milano e Torino, dove vi è una propensione sempre maggiore all’utilizzo di strumenti digitali volti all’agevolazione della vita di tutti i giorni.

Il fine settimana è il momento prediletto dagli italiani per lo shopping, come confermano i risultati dello studio: circa il 50% delle stampe di eCoupon avviene tra giovedì e sabato.
A differenza del passato però, la ricerca di convenienza da parte del consumatore attraverso la stampa di buoni sconto, avviene in modo pressoché uniforme durante tutti i giorni della settimana, andando ad evidenziare il progressivo evolversi dell’approccio dei consumatori, sempre più inclini a reperire occasioni di risparmio, riprova della rapida espansione del fenomeno dell’eCouponing.

Sono quindi le giovani donne delle grandi città italiane a fare da apripista ad un pratica ormai di grande tendenza: la ricerca di buoni sconto digitali per una spesa intelligente. Questo sottolinea la correlazione esistente fra lo sviluppo dell’eCouponing e la rivoluzione digitale. Oggi i consumatori sono diventati sempre più esigenti, informati, social ed iperconnessi. Il web è diventato un grande contenitore di offerte, dove i brand e le aziende più attente alle esigenze dei propri clienti implementano campagne di eCouponing che da un lato soddisfano la ricerca di risparmio e dall’altro pongono le basi per lo sviluppo di engagement e meccanismi di loyalty volti ad aumentare la ripetizione di acquisto e la fedeltà alla marca.

* i dati si riferiscono alle stampe di buoni sconto di prodotti per il largo consumo effettuate nel periodo gennaio – giugno 2015 sul network di siti che appartengono al Coupon Network (Sconty.it, Scontomaggio.com e Dimmicosacerchi.it) e sui siti dei clienti che utilizzano la piattaforma di eCouponing Kiwari BuonMercato.

Pubblicato in: Approfondimenti